Area per il Pubblico


Il tumore del cavo orale è una forma di cancro che, nella maggioranza dei casi, colpisce le cellule di rivestimento della bocca.
In particolare, si sviluppa più frequentemente sulla lingua, la mucosa delle guance e sul pavimento della bocca.
In Italia rappresenta il 7% dei tumori nell'uomo e l'1% nella donna, ma la sua incidenza complessiva è in aumento, così come il tasso di mortalità. Ogni anno si registrano circa 6.000 nuovi casi con un tasso di mortalità, a 5 anni dalla diagnosi, di oltre il 70%.
L’elevato tasso di mortalità è dovuto al fatto che il tumore del cavo orale è troppo spesso scoperto in ritardo. Un’adeguata prevenzione e soprattutto una diagnosi precoce, possono fare un'enorme differenza: quando il carcinoma è rilevato e curato nella sua fase iniziale, si ottiene infatti una guarigione completa
La prevenzione e la diagnosi precoce sono dunque fondamentali perché garantiscono uno standard di sopravvivenza dell'80% e consentono interventi terapeutici mediamente poco invasivi.

Nel 75% dei casi il tumore del cavo orale è legato ad un abuso di alcol e fumo. La loro combinazione, in particolare, aumenta la probabilità di sviluppare la malattia di ben 15 volte.
I microtraumi continui, causati da protesi dentarie irritanti, denti scheggiati o fratturati, insieme a una cattiva igiene orale, sono fortemente associati all'insorgenza di questo tumore, così come una dieta povera di frutta e verdura che determini carenze vitaminiche importanti.

Altri fattori di rischio da non sottovalutare riguardano la presenza di alcune infezioni - specie quelle causate dal Papilloma Virus (HPV), che colpisce prevalentemente i giovani - e l'eccessiva esposizione ai raggi solari, responsabili in particolare della comparsa di carcinomi alle labbra.

Infine, poiché la mucosa orale perde col tempo alcune proprietà difensive nei confronti di stimoli esterni nocivi, l'èta è a tutti gli effetti un fattore di rischio, specie per chi ha già superato i 40 anni.

 

Qualche info

ANDI, Associazione Nazionale Dentisti Italiani, fondata nel 1946, è il sindacato di categoria più rappresentativo d'Italia con oltre 22.000 associati e svolge, oltre che attività sindacale, anche attività culturale e scientifica.

Recapiti Segreteria

Viale Italia 4 - 25128 Brescia
 tel +39 030 380017 
 fax +39 030 3397021
info@andibrescia.it

Orari Segreteria

La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì nei seguenti orari:
dalle 10:00 alle 13:00
dalle 14:00 alle 16:00